Recensione: Sorridimi ancora di Anna De Lorenzo In questi giorni ho letto un romanzo molto carino, scritto da una autrice veramente brava che ci porta in Calabria a conoscere le bellezze di questa terra lontana e ci fa entrare nella storia di Alice, una giovane artista tutta pepe che, tradita a un passo da matrimonio, decide di riprendere in mano le redini della sua vita concedendosi qualche rilassante settimana a[…]

Review Party: La dama dei Medici di Jeanne Kalogridis Oggi partecipo a un altro Review Party, sono un pochino in ritardo a dir la verità, ma mi hanno scusata! Il libro di cui vi parlo questa volta è uno romanzo storico ambientato nella Firenze rinascimentale del grande Lorenzo Il Magnifico: La dama dei Medici di Jeanne Kalogridis edito da Newton Compton Editori. Protagonista del libro è la giovane Giuliana, che[…]

Mamme con la Partita IVA per vivere la maternità allegramente quando è tutto contro! Per la rubrica del mercoledì dedicata alle mamme, ho scelto un libro che sembra fatto apposta per noi: Mamme con la Partita IVA di Valentina Simeoni. Questo libro è uscito da pochissimo e già sta riscuotendo successo per il tema e per la semplicità con cui la sua autrice, tra l’altro veneta come me, descrive le[…]

Recensione: Forse la Felicità di Egidio Mariella Oggi voglio parlarvi di un libro  che mi ha colpito molto, Forse la Felicità,  scritto da un giovane autore emergente della provincia di Milano, Egidio Mariella. Forse la Felicità è la storia di due ragazzi normali Luca e Alessio, che dividono un appartamento nella periferia di Milano dai tempi dell’università. La loro amicizia, rafforzata da anni e anni di convivenza, permette loro di[…]

Recensione: Visioni d’amore color lilla Chi mi conosce, e mi segue da un po’, sa che io sono fermamente convinta di una cosa: non sei tu a cercare un libro ma è lui a trovare te! Ulteriore conferma di ciò l’ho avuta da quello di cui voglio parlarvi oggi: Visioni d’amore color lilla di Lisa Zanardo, edito da Onda d’Urto Edizioni. Visioni d’amore color lilla è uscito da pochissimo e[…]

Recensione: Il complotto Toscanini Ho appena finito di leggere “Il complotto Toscanini” di Filippo Iannarone, edito da Piemme, che dire?! Assolutamente fantastico! Premetto che questo libro è proprio nelle mie corde: parla di cultura, di storia e di personaggi che hanno reso grande l’Italia nel mondo. Come avevo già anticipato, “Il complotto Toscanini” mi aveva coinvolta già dalla presentazione alla quale avevo assistito alla Libreria Booklet di Scorzè. La passione[…]

Recensione: Le Merendanze di Clara Sereni La settimana scorsa avevo anticipato che stavo per iniziare Le Merendanze di Clara Sereni, un libro scelto dal Gruppo di Lettura. L’ho finito in pochi giorni e oggi vi lascio la mia recensione. Premetto che è un libro che sicuramente si interpreta in modi diversi a seconda dell’età e del momento in cui si legge e vi spiego subito perché… E’ la storia di[…]

Recensione: Il faro di Blackdale Ho appena finito di leggere Il faro di Blackdale di Alvise Brugnolo edito da Onda D’Urto Edizioni nel 2016. Si tratta di un romanzo fantasy ambientato in Inghilterra in un piccolo paesino sperduto vicino alle grandi scogliere del Sud, Blackdale. Qui vive Nora, una solare bambina di dieci anni, insieme alla madre Lucy. Il padre è un marinaio che non fa ritorno a casa da[…]

Paolo Malaguti con il suo  “Prima dell’Alba” è tra i finalisti della sezione romanzo storico del Premio Acqui Storia. Ho saputo che il bravissimo scrittore Paolo Malaguti, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente all’incontro con i gruppi di Lettura organizzato dalla Fondazione Benetton a Maggio, è tra i finalisti della sezione romanzo storico del Premio Acqui Storia. Prima dell’Alba, edito da Neri Pozza, è un libro meraviglioso che ho[…]

Alcune proposte di romanzi rosa per l’estate 2018! Siamo in piena estate e molti cominciano ad informarsi sulle new entry interessanti da acquistare e leggere sotto l’ombrellone! Ovviamente i l genere è soggettivo, io di solito sconsiglio i cosiddetti “mattoni” perché i libri impegnativi li lascerei alle sere d’inverno, magari seduti sul divano davanti a un bel fuoco. Per l’estate ci vuole freschezza, temi semplici e scrittura scorrevole che contribuisca[…]

Powered by Connectia Srl